Indietro

Appartamento in affitto a Lucca

  • Foto 1/23 per rif. AF 1033
  • Foto 2/23 per rif. AF 1033
  • Foto 3/23 per rif. AF 1033
  • Foto 4/23 per rif. AF 1033
  • Foto 5/23 per rif. AF 1033
  • Foto 6/23 per rif. AF 1033
  • Foto 7/23 per rif. AF 1033
  • Foto 8/23 per rif. AF 1033
  • Foto 9/23 per rif. AF 1033
  • Foto 10/23 per rif. AF 1033
  • Foto 11/23 per rif. AF 1033
  • Foto 12/23 per rif. AF 1033
  • Foto 13/23 per rif. AF 1033
  • Foto 14/23 per rif. AF 1033
  • Foto 15/23 per rif. AF 1033
  • Foto 16/23 per rif. AF 1033
  • Foto 17/23 per rif. AF 1033
  • Foto 18/23 per rif. AF 1033
  • Foto 19/23 per rif. AF 1033
  • Foto 20/23 per rif. AF 1033
  • Foto 21/23 per rif. AF 1033
  • Foto 22/23 per rif. AF 1033
  • Foto 23/23 per rif. AF 1033

Video sull'immobile

Dettagli

Prezzo: € 500
Rif.: AF 1033
Contratto: affitto
Stato: ottimo
Superficie: 50 mq
Piano:
Camere totali: 1
Bagni: 1
Arredato: arredato
Riscaldamento: autonomo
Condizionatore: no
Classe energ.: G
IPE: 175.00 KWh/mq anno

Appartamento nel cuore del Centro Storico di Lucca posto al piano terzo composto da ingresso in soggiorno ampio e molto luminoso, zona cottura divisa dal soggiorno, cameramatrimoniale, bagno con doccia. Completamente arredata. Contratto 3+2 con residenza. Libera da fine dicembre 2017. Cosa visitare a Lucca? La città di Lucca costituisce uno dei fiori all'occhiello della Toscana, un punto di arrivo o di passaggio che non può essere tralasciato per la sua bellezza artistica e la sua atmosfera suggestiva. Dopo essere stati di passaggio a Lucca, molti visitatori stranieri hanno scelto la città come loro seconda residenza. Visitare Lucca è immergersi tra le strette strade di uno degli antichi centri storici meglio conservati, passeggiare tre le rinomate mura, gustare i piatti tipici locali nelle tante osterie e prendere parte alle tante iniziative artistico-culturali organizzate. Chiunque visiti la città di Lucca rimane positivamente sorpreso dalla possibilità di vivere in tranquillità i diversi aspetti del centro storico e dei suoi dintorni. La visita può iniziare con un passeggiata sulle Mura di Lucca, edificate nel periodo cinquecentesco e adibite a parco urbano nell'Ottocento, racchiudono il centro storico e costituiscono il vero e proprio simbolo della città riconosciuto per la sua particolarità a livello mondiale. Conservate integre fino a oggi, le Mura di Lucca sono considerate una risorsa attiva per i cittadini che, lungo i 4 km, vivono il proprio tempo libero all'ombra degli alberi secolari. Visibili dalle Mura, spiccano sopra i tetti cittadini la Torre Guinigi, famosa torre alberata costruita intorno al 1390 dalla potente famiglia lucchese dei Guinigi, e la Torre delle Ore risalente al periodo medievale e volute la consiglio comunale della città. La città di Lucca è tradizionalmente soprannominata la città delle cento chiese per il grande numero di edifici di culto di varie epoche differenti presenti all'interno delle Mura. Questa nome non è un caso se si considera che, oltre al grande numero delle chiese chiese ufficiali, ogni palazzo signorile ha la sua cappella privata. Attualmente, molte chiese sono state sconsacrate, ma spiccano ancora alcuni edifici religiosi di grande interesse. Il Duomo di Lucca, la Cattedrale di San Martino, fondato da San Frediano nel XI sec. e successivamente rimaneggiato, oltre alla bellezza architettonica medioevale e rinascimentale, contiene capolavori di Nicola Pisano, Jacopo della Quercia e Tintoretto. Al suo interno sono inoltre conservati l'antico crocifisso del Volto Santo e il monumento funebre di Ilaria del Carretto. Celebre per la sua posizione centrale è la chiesa di San Michele in Foro, struttura marmorea costruita a partire dal 1070 rappresentante un esempio di architettura pisano-lucchese, si affaccia sull'omonima piazza nell'area dell'antico foro romano ed è tutt'oggi vista come punto di incontro della vita cittadina. Dalla chiesa di San Michele percorrendo la principale via della città.